Sacher Torte, un simbolo austriaco.

0
411

Quella originale si puó gustare nei Sacher Café a Vienna, Salisburgo, Innsbruck (quella nella foto di copertina) e Graz o nei Sacher Hotel di Vienna e Salisburgo (https://www.sacher.com/). Eleganti, raffinati e dedicati al piú famoso dolce austriaco: la Sacher Torte!

Il celeberrimo dolce è nato nel 1832 dalle mani di Franz Sacher, sedicenne apprendista cuoco alla corte del Principe Metternich. Un’improvvisa malattia del capo cuoco diete a Franz la possibilitá di far arrivare sulla tavole del cancelliere austriaco una sua creazione, una delicata torta al cioccolato farcita di marmellata di albicocche, leggermente speziata e ricoperta con una ricca glassa. Il successo fu tale che divenne presenza indispensabile sulle ricche tavole dell’alta società europea e prese il nome del suo creatore. Gli eredi di Franz Sacher custodiscono ancora gelosamente la ricetta originale, cosí gelosamente che nemmeno nei libri di cucina della Casa Sacher è riportata la ricetta originale.

Se volete potete acquistarla “originale” potete farlo qui: https://shop.sacher.com/

Nelle pasticcerie austriache è servita in molteplici varianti, altissima, con tanta marmellata, poca marmellata, piú o meno speziata…quindi, fermo restando che nulla puó fermare la vostra creatività…eccovi la ricetta della Sacher Torte (o almeno una molto simile all’originale!)

Ingredienti

  • 7 tuorli d’uovo
  • 150 gr di burro
  • 125 gr di zucchero al velo
  • 200 gr ciocolatto fondente
  • 1 confezione di zucchero vanigliato
  • 7 albumi
  • 125 gr di zucchero in cristalli
  • una presa di sale
  • 150 gr di farina
  • burro e farina per la teglia
  • 150-200 gr di marmellata di albicocche
  • Rum a piacere
  • panna per guarnire
  • Per la glassatura
  • 200 gr di cioccolato fondente per la copertura
  • 250 gr di zucchero
  • 150-170 ml di acqua

Preparazione:

Fate sciogliere lentamente la cioccolata a bagnomaria. Nel frattempo mescolate il burro con lo zucchero di vaniglia e con lo zucchero in polvere per qualche minuto. Aggiungete e mescolate il tuorlo d’uovo gradualmente. Ungete una tortiera con burro e spolverate sopra la farina. Montate a neve l’albume insieme ad un pizzico di sale, dopo aver aggiunto dello zucchero cristallino. Mescolate la cioccolata fusa nell’impasto del tuorlo e aggiungete, alternando tra loro, l’impasto a neve con la farina. Versate la pastella nella teglia e lasciate cuocere per circa 1 ora, nel formo preriscaldato a 180 °C.

Lasciate raffreddare la torta quindi dividetela orizzontalmente, spalmate la marmellata di albicocche, cui avrete aggiunto il Rum, nel mezzo, nella parte superiore della torta e sui lati.

Preparate la glassa spaccando la cioccolata in piccoli pezzi e facendola sciogliere in acqua e zucchero, quando avrete ottenuto un liquido omogeneo, versatelo rapidamente sulla torta e distribuitelo in modo omogeneo e lasciate raffreddare.

Servite con la panna montata.