Pasqua 2023, va in tavola l’antipasto chic a suon di cubetti

0
300

Tortini di riso e mini quiche: due ricette sfiziose pensate dagli chef Citterio con protagonisti i cubetti di Prosciutto Cotto e Pancetta Dolce

L’antipasto si conferma un momento di socialità molto amato dagli italiani, tanto che quasi 6 su 10 lo considerano il miglior modo per iniziare un pranzo. Può essere organizzato in piedi, in attesa dell’arrivo degli altri invitati, a buffet, oppure a tavola in piatti individuali o in piatti centrali da cui tutti possono comodamente servirsi.

L’aperitivo anche durante il menù di Pasqua permette di viaggiare con la fantasia dei sapori, ed è importante prepararlo con cura: le pietanze non dovrebbero mai avere dei sapori estremamente forti od essere troppo elaborate, in quanto potrebbero impedire di gustare al meglio i piatti successivi, dovrebbero invece prevedere preparazioni semplici e allo stesso tempo raffinate, in grado di conquistare il palato dei commensali.

Per questo gli chef Citterio, proprio in occasione dell’arrivo della Pasqua, hanno ideato e realizzato due ricette semplici ma allo stesso tempo chic, da provare e replicare facilmente anche a casa. Si tratta dei  tortini di riso e delle mini quiche, due antipasti veloci e saporiti, ideali anche per un buffet.

I tortini di riso vengono realizzati con mozzarella filante, piselli e i cubetti di prosciutto cotto Citterio: quest’ultimi donano quel gusto delicato all’ antipasto, in quanto contengono solo il 2,8% di grassi e vengono prodotti solo da prosciutti selezionati.

La mini quiche, invece, è realizzata con il formaggio di capra, leggero e dal gusto particolare, ed è impreziosita dalla scioglievolezza e croccantezza dei cubetti di pancetta dolce Citterio che offrono la giusta proporzione tra parte magra e parte grassa regalando al secondo antipasto un sapore definito e delizioso.

Queste due proposte pasquali danno così quel giusto tocco di creatività al pranzo di Pasqua, ancora prima di primi piatti e secondi. Gli chef Citterio hanno saputo creare due piatti chic, facili da realizzare e anche gustosi, apprezzabili sia per chi è fedele ai sapori tradizionali sia per chi è innovatore in cucina.

 Per conoscere altre ricette da ricreare durante i giorni di Pasqua è possibile consultare il sito  www.citterio.com

LE RICETTE

Tortini di riso a pois con Cubetti di Prosciutto Cotto Citterio

Ingredienti per 4 persone: 200 gr di riso, 100 gr di mozzarella a dadini, 90 gr di cubetti prosciutto cotto Citterio, 1/2 bicchiere di latte freddo, 100g di piselli, noce moscata q.b., 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 uova, burro q.b., sale

Preparazione: Preriscaldare il forno a 180°. Sbollentare i piselli seguendo le istruzioni sulla confezione. Scolarli bene e farli raffreddare. Mettere in una terrina il riso lessato al dente e ben scolato. Spolverizzare con noce moscata grattugiata e unire il latte freddo. Sbattere le uova con il parmigiano e una presa di sale e unirle al riso. Aggiungere anche i cubetti di prosciutto cotto e i pisellini e mescolare bene. Imburrare le cavità di uno stampo per muffin e versare in ciascuna metà del composto. Livellarlo bene con una forchetta e sistemare la mozzarella a dadini. Completare versando il rimanente composto a base di riso. Mettere qualche fiocco di burro in superficie, infornare e fare cuocere per 30 minuti o fino a che la superficie del tortino non sarà dorata. Sfornare e servire i tortini caldi.

Tempo di preparazione: 50 minuti

Difficoltà: facile

Mini quiche con formaggio di capra e Cubetti di Pancetta Dolce Citterio

Ingredienti per 4 muffin: 2 rotoli di pasta sfoglia, 8 fette di tronchetto di capra, 150g di cubetti di pancetta dolce Citterio, 80g di noci, 4 uova, 2 cipollotti, 4 cucchiai di panna acida, 2 cucchiai di miele di acacia, foglioline di timo, sale, pepe

Preparazione: Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare e infarinare 8 cavità di uno stampo per muffin e sistemare la pasta sfoglia bucando il fondo con i rebbi di una forchetta. Tritare le noci grossolanamente con un coltello. Tagliare il cipollotto a rondelle. In una ciotola sbattere le uova con una presa di sale e il pepe. Aggiungervi il cipollotto, la panna acida, le noci tritate e i cubetti di pancetta dolce e mescolare bene. Versare all’interno di ciascuna quiche un po’ di composto a base di uova, mettere al centro una fetta di formaggio e con un po’ di miele. Far cuocere per 25-30 minuti o fino a che saranno dorate in superficie. Sfornare e servire le quiche calde o tiepide.

Tempo di preparazione: 50 minuti

Difficoltà: facile