Aman Resort Dining Area – Venezia

0
973

Ebbene si, oggi parliamo del ristorante di un albergo!

La storica idiosincrasia dei ristoranti interni agli hotel per la buona cucina è storia assodata ma…ultimamente anche superata, son sempre di piú gli alberghi che hanno capito quanto sia importante offrire ai clienti e agli avventori esterni una cucina di qualitá.

In particolare a Venezia ci sorprende il ristorante al piano nobile di Palazzo Papadopoli, sul Canal Grande, trasformato in hotel a 7 stelle, con 24 camere, dalla catena Aman Resort

Tra affreschi del Tiepolo, sculture di Sansovino, sale cinquecentesche e faraonici lampadari di Murano il consulente culinario Davide Oldani ed il resident chef Andrea Torre offrono specialità di estrazione regionale e mediterranea con interpretazioni creative.

I protagonisti dei piatti sono prodotti a km quasi zero, ogni mattina viene selezionato il miglior pescato fresco e i prodotti dal famoso meracto di Rialto.

Alcuni esempi del risultato? Insalata di granchio con avocado, mela verde e peperoncino, Spaghetti DO-firmato con pecorino, pepe nero incrinato, e rafano.

Il menú varia a seconda delle stagioni per avere empre prodotti freschi e di prima scelta.

Nonostante la presenza di piatti creati da Davide Oldani e la location a dir poco sublime cenare all’Aman Resort, certo non è economico ma nemmeno inarrivabile (tra gli 81 e i 150 euro dolce e bevande esclusi).