Banco Alimentare del Lazio e Sodexo creano il primo “Ricettario Antispreco” destinato alle famiglie dei bambini delle scuole del Municipio I di Roma

0
147

Un’iniziativa realizzata il 29 settembre in occasione della Giornata internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari

Roma, 29 settembre 2023 – In occasione della Giornata internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, 29 settembre, Sodexo Italia, azienda leader nei servizi di ristorazione e nei servizi di cura e manutenzione degli spazi, e Banco Alimentare del Lazio, hanno realizzato il primo “Ricettario antispreco” dedicato alle famiglie dei bambini di 43 plessi scolastici del Municipio 1 di Roma, dove l’azienda di ristorazione serve circa 7.000 pasti ogni giorno.

Tra le pagine del Ricettario sono presenti indicazioni su come conservare gli alimenti affinché possano durare più a lungo e su come leggere le etichette per conoscere le scadenze, oltre a ricette antispreco alla portata di tutti, studiate dagli chef Sodexo, per riutilizzare a casa le eccedenze alimentari in maniera creativa e anche per utilizzare al massimo tutte la parti degli alimenti (esempio melanzane e zucchine)

Il Ricettario è liberamente consultabile e scaricabile dal portale della Ristorazione romana Municipio 1 (www.ristorazioneroma.com), sul quale, in un’ottica di trasparenza e condivisione tra Azienda, Amministrazione Comunale e famiglie, si trovano anche i dettagli sul servizio e sui menù proposti.

Oltre alle informazioni relative all’offerta alimentare, ai progetti di educazione ambientale e attenzione per la nutrizione, e alla carta dei servizi, il Portale offre la possibilità di approfondire gli argomenti relativi al “mangiar sano” e alla campagna “zero spreco”, che sottolinea ancora una volta quanto sia importante sensibilizzare le famiglie e i bambini ad una corretta educazione alimentare nell’ottica di un futuro sempre più sostenibile.

“Nel giorno dedicato alla Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, abbiamo deciso di promuovere un’iniziativa legata ad un menù specifico per i bambini delle scuole e riproposto in uno speciale Ricettario Antispreco rivolto alle famiglie, con anche i consigli su come evitare sprechi- ha dichiarato Piero Pini, Direttore Regionale Area Centro-Sud Scuole e Sanità di Sodexo Italia-. I valori della semplicità, dell’essenzialità e della praticità colti dalle nostre tradizioni gastronomiche regionali, interpretati in chiave innovativa, ci aprono così le porte ad un futuro più consapevole e sostenibile.”

Crediamo fermamente – dichiara Giuliano Visconti, Presidente del Banco Alimentare del Lazio ODV che la scuola, per la sua valenza educativa, sia luogo privilegiato per l’educazione alimentare, la sensibilizzazione sul contrasto allo spreco alimentare e la promozione della cultura del valore del cibo. È fondamentale indirizzare le giovani generazioni ad un consumo consapevole e quindi equilibrato“.

Dal 2022, nel Municipio 1 di Roma, i collaboratori Sodexo si occupano di preparare 7.000 pasti per i bambini delle mense scolastiche in ben 35 cucine. In particolare, sono servite le mense di 12 nidi, 5 sezioni ponte, 26 scuole dell’infanzia, 23 scuole primarie e 7 scuole secondarie di primo grado. In collaborazione con Banco Alimentare del Lazio, che risponde alla domanda di cibo da parte di persone bisognose in oltre 450 strutture caritative della regione, Sodexo ha promosso una serie di iniziative destinate a bambini, genitori, insegnanti e collettività allo scopo di far comprendere il valore del cibo.

Sempre sul territorio del Municipio 1 è stata attivata anche un’iniziativa di donazione derrate alimentari a favore della comunità locale bisognosa attraverso la collaborazione con l’ente caritativo Chierici Regolari Somaschi, che svolge l’attività di distribuzione dei pasti a favore delle persone senza fissa dimora tramite la mensa dei poveri.

Banco Alimentare del Lazio ODV

Banco Alimentare del Lazio ODV è membro della Rete Banco Alimentare, dal 2000 recupera le eccedenze di produzione della filiera agro-alimentare e le ridistribuisce alle organizzazioni partner territoriali che sul territorio regionale si occupano di offrire aiuti alimentari a persone e famiglie in difficoltà. Attualmente le organizzazioni partner territoriali convenzionate, gratuitamente, con il Banco Alimentare del Lazio sono oltre 450 ed esse assistono circa 110.000 persone. Nel 2022 ha distribuito oltre 7.000 tonnellate. Per informazioni: www.bancoalimentare.it – T. 0645753560 – M. segreteria@lazio.bancoalimentare.it