Benvenuto Brunello & Castiglion del Bosco

0
1546

Dal 17 al 20 febbraio prende vita “Benvenuto Brunello una manifestazione per operatori del settore, organizzata a Montalcino, dal Consorzio del Vino Brunello, che prevede la presentazione alla stampa dei vini nuovi introdotti sul mercato a partire dall’inizio del nuovo anno, la proclamazione delle stelle assegnate alla nuova vendemmia appena prodotta, la posa della piastrella celebrativa della nuova annata e la consegna dei Premi Leccio d’Oro.

Quest’anno, per la prima volta la manifestazione ha dedicato 2 giorni ai privati, il 19 e il 20 febbraio, Castiglion del Bosco ha colto l’occasione per fare un omaggio ai suoi clienti!

Offre un pacchetto esclusivo: visita alla manifestazione (per la prima volta aperto ai privati, il 19 o 20 febbraio) e degustazione in anteprima delle nuove annate Brunello 2012 – a cui James Suckling ha attribuito il punteggio di 96 –, Campo del Drago 2012 e Riserva Millecento 2011 al prezzo di Euro 100,00. Il team di Castiglion del Bosco si prenderà cura dell’acquisto dei biglietti d’entrata all’evento e di accogliere i propri ospiti in cantina per la degustazione. A seguire anche la possibilità di pre-ordinare il proprio vino preferito, con spedizione gratuita in tutta Italia.

Castiglion del Bosco è una delle tenute più grandi e storiche del territorio, la cantina è tra i soci fondatori del Consorzio del Brunello di Montalcino, nel 1967. Proprietà di Massimo Ferragamo dal 2003, si estende su 2,000 ettari nel cuore della Val D’Orcia, Patrimonio dell’Umanità Unesco, con 62 ettari di vigneti. L’approccio naturale alla viticultura – certificazione biologica – unito ad una tecnologia all’avanguardia in cantina, hanno permesso di raggiungere eccellenti risultati in termini di qualità dei vini e un perfetto equilibrio nel vigneto.

L’elegante cantina accoglie al suo interno Millecento Wine Club, tra i più elitari nel mondo del vino e accessibile solo su invito, e propone diverse tipologie di tour, durante tutto l’anno

La tenuta comprende inoltre: Castiglion del Bosco Golf Club, l’unico privato in Italia con 18 buche disegnate dal leggendario campione del British Open Tom Weiskopf su in 210 ettari di morbidissime colline, e Rosewood Castiglion del Bosco, un resort 5 stelle L, situato nell’antico Borgo medievale, con 23 Suite, 11 Ville con piscina privata, Spa, 2 ristoranti, orto biologico e scuola di cucina.

L’altra proprietà di Massimo Ferragamo, Tenuta Prima Pietra, si trova a Riparbella, 11 ettari affacciati sulla costa toscana dove si produce il Super Tuscan Prima Pietra.