Citterio protagonista all’Anuga 2023 tra novitàdi prodotto e di packaging

0
128

Citterio vola all’Anuga 2023, una tra le più importanti fiere internazionali di food&beverage che si terrà dal 7 all’11 ottobre a Colonia, dove presenterà ad un pubblico marcatamente internazionale, le sue tante novità lanciate nell’anno 2023, in particolare la linea Vivere all’italiana-Chiffonade, le Sofficette Bresaola di Tacchino e Salame Ventricina Piccante e negli snack l’Unduetris! Senza glutine & Senza lattosio. Per l’azienda si tratta di uno strategico appuntamento fieristico nel quale raccogliere contatti importanti e potenzialmente duraturi nel tempo che possano allargare anche il portafoglio clienti in tutta Europa.

La storica realtà di salumi proporrà anche nella storica linea del Taglio fresco il Salame Ventricina, in un formato adatto al mercato estero: si tratta di un prodotto tipico, per riscoprire il sapore della tradizione italiana del Salame, realizzato con carne 100% italiana, dal gusto piacevolmente piccante con pasta di peperone.

Inoltre verrà presentato l’intero restyling della gamma dei cotti pezzi interi, per il quale è stato rivisto il posizionamento e l’immagine, con una grafica premium, più moderna e impattante a scaffale.

Durante l’Anuga 2023, che vanta circa 165.000 m² netti di spazi con oltre 100 Paesi e circa 7.500 espositori, Citterio esporrà una prima preview della linea dedicata ai prodotti toscani, tipici della tradizione. Si tratta di salumi realizzati con l’arte del “saper fare” e con l’alta qualità che da sempre contraddistingue i prodotti Citterio.

Oltre alle novità presentate, saranno esposte anche le più importanti linee storiche realizzate dall’azienda: dalle linee classiche di Citterio come le Sofficette e il Taglio fresco, alla parte dedicata al Benessere con il Taglio fresco in leggerezza e il Bio, fino all’area snack con gli Irresistibili, gli Irresistibili snack, Unduetris ed Unduetris Merenda.

La fiera internazionale avrà come focus vari temi: su tutti la crescita economica e la sostenibilità in ambito alimentare, le opportunità di una crescita sostenibile e i possibili approcci e metodologie a livello globale. Inoltre con “Sustainable Growth” il salone punta sull’impegno e sulle soluzioni del settore, toccando anche aspetti fondamentali come clima e ambiente.

“L’Anuga da sempre rappresenta per noi uno dei più importanti appuntamenti fieristici dell’anno – sottolinea Alessandro Riva, Direttore Marketing Citterio -. Un’occasione per poter incontrare buyer e professionisti del settore, intercettare nuove richieste del mercato estero e presentare i progetti e i prodotti realizzati e in corso. La fiera è sicuramente un passaggio importante che serve a Citterio per consolidare i rapporti già esistenti e per creare nuove opportunità di crescita”.