Il Tiramisù che ti svolta l’estate

0
51

Un freschissimo peccato di gola estivo, inseparabile compagno delle serate più calde. La foodblogger Julia di Passione Cooking ha rivisitato il classico Tiramisù in chiave estiva, e lo ha fatto unendo tutta la succosità delle Fragole Val Venosta, regine incontrastate dell’estate, all’avvolgente dolcezza del cioccolato bianco. Un dessert da acquolina in bocca, da gustare cucchiaio dopo cucchiaio!

Ecco la ricetta!

Tiramisù alle Fragole Val Venosta e cioccolato bianco

Ingredienti

per 1 pirofila (ca. 25 x 20 cm)

per la crema

100 g cioccolato bianco

250 g mascarpone

250 g ricotta

250 g yogurt bianco naturale

85 g zucchero

1 cucchiaino di succo di limone

inoltre

600g di fragole Val Venosta

2 cucchiai di succo di limone

ca. 150 g di biscotti al burro

q.b. scaglie di cioccolato bianco per decorare

Preparazione

Per cominciare, tritate il cioccolato bianco e mettetelo da parte.

In una ciotola, poi, lavorate il mascarpone con la ricotta fino a renderli cremosi. Unite quindi lo yogurt, lo zucchero e il succo di limone e mescolate bene.

Incorporate il cioccolato bianco tritato e riponete la crema in frigo.

Lavate le fragole Val Venosta e tagliatele a fettine. Mettetene poi da parte 450 gr e frullate le restanti con il succo di limone.

A questo punto, distribuite 1-2 cucchiai di crema sul fondo della pirofila, poi realizzate uno strato con i biscotti al burro. Spalmate poi metà delle fragole frullate sui biscotti, poi spalmateci anche metà della crema al mascarpone e yogurt e, successivamente, realizzate uno strato con le fragole a fette.

Ripetete il tutto realizzando un altro strato di biscotti, distribuiteci le fragole frullate restanti, poi la crema restante ed infine realizzate un altro strato con le fette di fragole.

Terminate cospargendo il tiramisù alle fragole con le scaglie di cioccolato bianco. Coprite con pellicola e riponete in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

Buon appetito!