Lasagne vegane, gusto e tradizione!

0
1837

Lo abbiamo detto piú volte, essere vegani non significa rinunciare al gusto e alla tradizione, ecco quindi la ricetta di uno dei primi piú amati dagli italiani: le lasagne!

Le lasagne hanno giá molte versioni che possono accontentare i vegetariani: al pesto, ai funghi, ai formaggi e che possono essere adattate ma se volete la tradizione e la ricetta vegana…ecco le lasagne al ragú vegano!

300 gr di lasagne vegane di semola

Parmigiano vegano

Per la besciamella:

  • 1 L di latte di soia neutro
  • 100 gr farina 0
  • 25 ml olio EVO
  • sale 1 cucchiaino
  • pepe
  • noce moscata

Per il ragú:

  • ca 200 gr di bocconcini di soia disidratati
  • 1 spicchio aglio,
  • rosmarino e salvia
  • olio EVO
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 100 ml di vino rosso
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • Sale, pepe noce moscata

Preparazione del ragú vegano:

Ammorbidire in acqua per mezz’ora i bocconcini di soia

tritateli ed utilizzateli al posto del macinato. Tritate finemente gli aromi con l’aglio e fateli appassire con l’olio in una padella ampia. Nel frattempo tritate la cipolla con il sedano e la carota e uniteli agli aromi, continuando a dorare il soffritto. Unite il trito di soia alle verdure, mescolate bene e dopo qualche minuto sfumate con il vino rosso. Non appena il vino sarà evaporato unite la passata di pomodoro e allungate con un po’ di acqua se necessario. Salare e insaporite con noce moscata e pepe nero. Fate bollire per mezz’ora.

Preparazione della besciamella:

Tostare leggermente, in un pentolino alto, la farina nell’olio, e mescolando energicamente con una frusta per evitare formazione di grumi, aggiungiamo il latte di soia freddo. Uniamo quindi sale e aromi e portiamo a bollore. La besciamella deve avere una consistenza velluttata e abbastanza fluida, se dovesse addensarsi troppo, aggiungete latte di soia.

Preparazione delle lasagne:

Per la cottura della pasta seguite le indicazioni sulla confezione.

Quindi preparate gli strati delle lasagne.

Cospargete la teglia con il ragú, poi mettete nell’ordine: un primo strato di pasta, uno di besciamella, uno di ragú e una spolverata di parmigiano vegano. Procedete in questo modo fino a riempimento della teglia o ad esaurimento degli ingredienti.

Per l’ultimo strato unite besciamella e ragú, quindi spolverate di parmigiano che vi aiuterá a far dorare le lasagne. Cuocere in forno giá caldo a 180° C per circa 40 minuti. Se vi piacciono particolarmente colorite in superficie passate pochi minuti al grill.