LENI’S, economia circolare e progresso al servizio dell’ambiente

0
179

La strategia anti-spreco e la sostenibilità a cuore della filosofia dell’azienda

La crisi climatica torna in prima pagina a fronte della siccità e delle temperature in aumento, intervallate da intensi fenomeni temporaleschi. Una condizione che non aiuta la già instabile situazione ambientale del nostro Pianeta.

Leni’s, azienda leader nella lavorazione della mela, nata dall’esperienza di Vog Products, ribadisce il suo impegno in merito al tema Sostenibilità e continua a garantire l’utilizzo di ogni risorsa a sua disposizione a favore della tutela ambientale.

Prodotti a km 0, risparmio delle risorse idriche, investimenti in tecnologie innovative mirate a ridurre l’impatto sul territorio. Azioni concrete e tangibili che raccontano la filosofia dell’azienda e la sua sensibilità rispetto a questa tematica così delicata.

Ma anche una strategia anti-spreco volta a valorizzare la materia prima, ossia la mela, in ogni singola parte per riproporla ai consumatori sotto forma di prodotti di alta qualità. Così facendo, Leni’s insieme alle aziende aderenti a Vog Products, favorisce la circolarità dell’economia. “Nuovo obiettivo nel breve termine – spiega Thomas Dalsant, responsabile commerciale Leni’s – sarà quello di riuscire a sfruttare anche il sottoprodotto della mela, ossia il residuo della pressatura. Chi sceglie i nostri prodotti, sceglie di tutelare l’ambiente. Siamo convinti che ogni azienda, piccola o grande che sia, possa contribuire al raggiungimento dei Sustainable Development Goals promossi dalle Nazioni Unite. Crediamo fortemente anche nel progresso e per questo continueremo a investire nella ricerca e nello sviluppo, per garantire alle generazioni a venire un futuro migliore”, conclude Thomas Dalsant.