Milano diventa sempre piú orientale, Toridoll inaugura sotto la Madonnina!

0
883

Dopo l’apertura di febbraio è prevista per il primo marzo l’apertura del secondo dei cinque locali in programma per il 2017!

Stiamo parlando dei locali firmati Toridoll, colosso della ristorazione giapponese con 1200 ristoranti in giro per il mondo e 900 locali in patria sotto una decina di marchi differenti.

Il primo locale ha aperto a metá febbraio e si chiama “Bottega del Ramen”, in via Vigevano 20, la street food dei Navigli. Solo 30 posti e un menú totalmente dedicato al Ramen con qualche stuzzichino tipico giapponese. La lista del beverage: birre giapponesi, vini italiani, acqua e succhi. I prezzi decisamente abordabili, da tipico fast food giapponese!

Decisamente piú grande quello che verrá inaugurato il primo marzo sempre a Porta Genova.

Tokio Table, 200 metri quadrati e un centinaio di coperti, servirá una cinquantina di stuzzichini differenti, primi e secondi. Il costo di un pasto completo dovrebbe aggirarsi sui 35 euro.

Toridoll ha una doppia finalitá: una culturale, raccontare il vero cibo giapponese, far scoprire agli italiani che non si tratta di solo sushi e sashimi e una decisamente commerciale, il loro progetto è di conquistare il mercato aprendo ben 15 locali in tutta Italia entro il 2020.

L’azienda è quotata al Nikkei e nel 2016 ha registrato una crescita del 7%.

Attualmente Toridoll è forte in America del Nord dove ha una decina di locali i ma vuole espandersi anche nel fine dining dove utilizza il marchio Sakagura (ha gia aperto a Londra nel cuore di Soho).