2° Summit Imprenditoria Retail: venerdì 6 ottobre, al Museo Storico Alfa Romeo di Arese, sarà presentato l’Osservatorio Imprenditoria Retail 2023

0
126

Venerdì 6 ottobre, presso il Museo Storico Alfa Romeo ad Arese (MI), si terrà il 2° Summit Imprenditoria Retail, dove verrà presentato l’Osservatorio promosso da Largo Consumo col contributo di Tradelab. Si tratta del primo studio in Italia che indaga la propensione agli investimenti sul punto vendita e in nuove aperture degli imprenditori che operano all’interno delle insegne del commercio organizzato food e non food.

Nella seconda edizione del Summit saranno più di 60 le insegne retail che hanno dato la loro adesione, con circa 1000 imprenditori, provenienti da tutte le regioni italiane e operanti in diversi settori come GDO, Retail Non Food, HoReCa e Servizi che hanno compilato il questionario per dar vita all’Osservatorio Imprenditoria Retail 2023. Inoltre, verranno presentati anche un focus speciale dedicato al mondo della ristorazione e uno dedicato ai “Super Imprenditori”, ovvero coloro che gestiscono un elevato numero di punti vendita in affiliazione.

Il Summit Imprenditoria Retail ha ottenuto un importante sostegno da parte di alcune delle principali realtà associative nazionali come ANCD, Assofranchising, CNCC, Confcommercio Giovani, Confimprese, Federdistribuzione,  Federfranchising e Confesercenti, Federmoda, Retail Institute, Ubri.

L’evento si propone come unica vera occasione di confronto per il settore retail, dove gli imprenditori, oltre a commentare i risultati della ricerca, avranno l’opportunità di esporre le loro sfide, i loro obiettivi ambiziosi e le loro aspettative in contatto diretto con le stesse insegne. In più, sia gli imprenditori che le insegne potranno partecipare ad attività di networking guidate da Francesca Sellani, Michela Pucci Mossotti e Davide Pellegatta People & Organisation Consultants di Orgtech.

L’evento terminerà con un momento di group coaching in cui Emanuele Maria Sacchi, maggior esperto europeo di carisma ed esperto internazionale di leadership, negoziazione e comunicazione competitiva, realizzerà una sessione motivazionale agli imprenditori e alle insegne sulle strategie di vendita da adottare in una situazione di crisi e stallo dei consumi come quella attuale. 

I principali temi affrontati durante la seconda edizione del Summit saranno:

1)Il profilo valoriale dell’imprenditore e l’analisi delle motivazioni che lo spingono a investire e aderire a un network

2)La propensione degli imprenditori alla diversificazione degli investimenti e a quali settori desiderano allargare il loro business

3)Gli imprenditori diventano innovatori, ovvero come propongono innovazioni di processo o prodotto, e come le condividono col network

4)Il ruolo dell’imprenditore in un tessuto sociale in continua trasformazione e sempre più complesso

Sponsor del 2° Summit Imprenditoria Retail sono Salone Franchising Milano, Svicom ed Ece Projektmanagement.

Di seguito il link per partecipare al Summit Imprenditoria Retail

https://www.osservatorioimprenditoria.it/registrazione

Largo Consumo è la testata giornalistica che ha definito lo standard dell’informazione economica per le aziende della produzione dei servizi e del commercio moderno food e non food, codificando espressamente il concetto stesso di bene di largo consumo oggi iscritto nel linguaggio comune. Dalla fine degli anni ’70, la rivista è stata la prima a rivolgersi al pubblico di operatori con un linguaggio di marketing, contribuendo, in quasi cinquant’anni di attività editoriale, allo sviluppo della cultura economica in Italia e alla formazione di migliaia di imprenditori e manager nei diversi settori di questo mercato, mantenendosi un riferimento per il taglio rigoroso e improntato alla documentazione. Oggi è un network di informazione leader nell’editoria periodica di contenuto economico, che alla vasta produzione multimediale affianca l’organizzazione di format originali di Live Communication, networking ed eventi B2B – anche esclusivi come il Summit Imprenditoria Retail – che coinvolgono l’intera business community.