Banana Split, un pasto goloso!

0
1596

D’estate il gelato puó tranquillamente sostituire un pasto, soprattutto se scegliete il sorbetto di frutta…se invece volete fare uno strappo alla dieta (si parla di circa 200 cal a porzione) e gustare un gelato “dalle grandi tradizioni” potete gustarvi un Banana Split!

Dessert di origine americana, pare che sia invenzione di uno studente dell’università di Pittsburgh che sbarcava il lunario lavorando nel bar del padre, nel 1904, ma molte sono le localitá americane che ne rivendicano l’invenzione. In Ohio, viene addirittura organizzato il “Banana Split Festival”!

Ecco a voi la ricetta classica di questo storico gelato (ovviamente, peró, potete scegliere i gusti di gelato e i topping che preferite!).

Ingredienti

  • 1 banana
  • 1 pallina di gelato alla fragola
  • 1 pallina di gelato al fior di latte
  • 1 pallina di gelato al cioccolato
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di confettura di fragole
  • 3 ciliegie candite
  • granella di nocciole
  • scaglie di cioccolato fondente

Preparazione

Preparate i due topping.

Topping al cioccolato: tritare il cioccolato fondente con un coltello perché sia piú facile da sciogliere a bagnomaria, quando sará sciolto aggiungete circa 30 ml di panna scaldata in un pentolino mescolando di continuo. Passate con un colino i 2 cucchiai di confettura di fragole per eliminare i semini ed ottenere così una purea. Montate la rimanente panna fresca. Tagliate a metà una banana longitudinalmente (da qui la parola inglese “split” che significa spaccatura) e disponetela su di un piatto ovale o a “barchetta”, mettete sulla banana le tre palline di gelato, una a fianco all’altra. Decorare con i topping di fragola e cioccolato a piacere e con la panna montata. Guarnire infine il banana split con della granella di nocciole, le scagliette di cioccolato e le ciliegie candite, una su ogni pallina di gelato.