Canederli al cioccolato con cuore di fragola Val Venosta

0
380

Il dessert di Julia per Mela Val Venosta

Con l’arrivo dell’estate inizia il periodo più dolce dell’anno. Spuntano finalmente le Fragole Val Venosta (disponibili da giugno a settembre), succosi cuori rossi, ottimi in ogni preparazione. Oggi la nostra foodblogger Julia del Blog PassioneCooking ci mostra un’originale ricetta per stupire i vostri ospiti a tavola. I canederli al cioccolato con ripieno di fragola sono deliziosi dessert a base di un impasto di ricotta, cacao e semola di grano duro con un succulento cuore di Fragola Val Venosta.  Un tripudio di dolcezza.


Ingredienti per 8 canederli
50 g burro morbido
2 cucchiai zucchero
250 g ricotta
1 pizzico sale
1 uovo
70 g semola di grano duro (grossa)
25 g cacao amaro in polvere
1 cucchiaio gocce di cioccolato fondente
Fragole Val Venosta

per il condimento
30 g burro
100 g pangrattato
2 cucchiaini cacao amaro in polvere
1 cucchiaio zucchero

Preparazione

Canederli
Per preparare i canederli al cioccolato ripieni di fragole, mettete il burro in una ciotola e lavoratelo con le fruste elettriche per renderlo cremoso, unite anche lo zucchero.

Aggiungete la ricotta e il sale e lavorate con le fruste fino a ottenere un composto omogeneo. Unite l’uovo, lavorate con le fruste e infine aggiungete la semola, il cacao amaro e le gocce di cioccolato fondente. Continuate a lavorare con le fruste fino a ottenere un composto omogeneo. Coprite con pellicola e riponete in frigo per 2 ore, eventualmente anche tutta la notte.

Trascorso il tempo di riposo, lavate le fragole e rimuovete la parte verde. Portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente e salate. 

Prendete l’impasto dal frigo. Bagnate le mani e prelevate circa un cucchiaio di impasto. Appiattitelo sul palmo della vostra mano (è importante che le mani siano bagnate, altrimenti l’impasto risulta troppo appiccicoso!) adagiate una fragola al centro e chiudete l’impasto, in modo che la fragola sia interamente avvolta. Rotolate brevemente tra le mani per formare una pallina e adagiate su un piatto infarinato. 

Quando avrete preparato tutti i canederli, con l’aiuto di una spatola toglieteli dal piatto e tuffateli nell’acqua bollente.

Attendete che vengano a galla e continuate la cottura per 2-3 minuti. In tutto ci vorranno ca. 6-7 minuti di cottura. Togliete i canederli dall’acqua con l’aiuto di una schiumarola e adagiateli nella padella con il condimento di pangrattato.

Fate rotolare delicatamente, affinché tutto l’esterno sia ricoperto di pangrattato e servite i vostri canederli caldi o tiepidi.

Condimento al pangrattato
Fate sciogliere il burro in una padella, unite il pangrattato, il cacao e lo zucchero e fate tostare il tutto per qualche minuto, continuando a mescolare. Togliete dal fuoco fino a quando i canederli saranno cotti.