Carlo Pagano, orgoglio dell’Associazione Italiana Sommelier Molise.

0
1073

Carlo Pagano, sommelier Molisano, continua a mietere successi.

L’ultimo trofeo lo ha alzato il 4 febbraio al concorso di Miglior Sommelier Trofeo Nazionale del Nebbiolo nel contesto della dodicesima edizione del “Nebbiolo Master 2017”, svoltosi a Palazzo della Luce, Torino. Un successo ottenuto con passione, studio e competenza.

Il concorso “Miglior Sommelier Trofeo del Nebbiolo”è organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier del Piemonte in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier.

Sergio Garreffa e Maura Gigatti, si sono aggiudicati la seconda e la terza posizione.

Ma Carlo Pagano non è nuovo a queste emozioni, infatti solo pochi mesi fa, 19 e 20 novembre 2016, ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti nel corso del 50° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier che si è tenuto a Trento.

Durante il Congresso ha preso via il concorso Miglior Sommelier d’Italia – Premio Trentodoc, organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier in collaborazione con l’Istituto Trento DOC con lo scopo di contribuire a valorizzare la professione del sommelier e a incrementare la conoscenza e la divulgazione di una delle più prestigiose realtà vitivinicole italiane.

Carlo Pagano, isernino, si é classificato al terzo posto nella classifica dei migliori Sommelier d’Italia- Premio Trentodoc. Primo posto per Maurizio Filippi (Orvieto) e secondo posto per Massimo Tortora (Livorno).