CAVOLFIORE VAL VENOSTA

0
161

Meraviglia dell’orto

La Val Venosta è un territorio magico percorso da filari di meli a perdita d’occhio, così tanti da farla apparire priva di confini. Non è un caso che la valle venga definita un vero e proprio Paradiso delle Mele. Ma i celebri frutti non sono gli unici ad essere coltivati, infatti in questo favoloso ecosistema crescono anche ortaggi di prima scelta, accuditi dai premurosi agricoltori della Valle.
Guidati dall’esperienza e soprattutto da tanta passione, i contadini venostani curano quotidianamente promettenti ortaggi affinché questi, una volta maturati, possano distinguersi per aspetto, gusto e freschezza. E ogni volta, al momento della raccolta, gli agricoltori si emozionano come fosse la prima volta.

Nascono qui i Cavolfiori Val Venosta, sostenuti dal profondo amore degli agricoltori, nonché da un clima favorevole con numerose giornate di sole e da un’altitudine ideale per la coltivazione. Sono proprio loro a ricoprire ben il 95% della produzione orticola, aggiudicandosi il titolo di Re della Valle.

Alla scoperta del Cavolfiore Val Venosta

A inizio estate, fanno capolino negli orti venostani graziosi cavolfiori dalla candida inflorescenza carnosa e compatta, avvolta da foglie di un verde brillante.

Baciati dal sole della Valle ed esposti a una forte escursione termica tra giorno e notte, i preziosi ortaggi acquisiscono un sapore intenso e genuino, sfumature accese e un profumo ineguagliabile.

Il fortunato Cavolfiore Val Venosta può inoltre beneficiare di un’altitudine di coltivazione privilegiata, tra i 900 e i 1.800 metri dove può maturare lentamente tutta la bontà e la fragrante croccantezza che lo renderà irresistibile al palato.

Crudo o cotto, questo delizioso ortaggio è perfetto per dare vita a ricette squisite e salutari che profumano di natura. Provate le bistecche di cavolfiore al forno con panatura al sesamo e dressing piccante, un piatto sicuramente creativo, ma anche salutare e colorato. L’ideale per fare apprezzare le verdure anche ai più piccoli!

Disponibile da giugno a ottobre, anche in versione Biologica, il Cavolfiore Val Venosta è l’ortaggio per eccellenza irrinunciabile in cucina.