Fare sport senza stress: no al sovrallenamento. I consigli per ritrovare energia e benessere

0
197

Dopo il torpore fisico e mentale dell’era covid serve ritrovare energia e benessere con attività alla portata di tutti.

Ecco un libro scientifico che smentisce la valenza dell’allenamento estremo per ottenere risultati invitando all’attività soft.

Riscoprendo l’armonia con la Natura, la vera medicina per la mente da cui la pandemia ci aveva allontanato.

L’autore è Enrico Mariani, medico chirurgo specializzato in medicina dello sport e in scienza dell’alimentazione.

L’attività sportiva fa sempre bene alla salute? Dipende!

Basti pensare che la sindrome da “sovrallenamento” manifesta le stesse modificazioni, a livello ormonale e immunitario, della sindrome “metabolica” che caratterizza i soggetti più sedentari.

E i grassi alimentari, oggi tanto criticati nell’opinione pubblica, sono davvero così nocivi? No, se inseriti nella routine alimentare in un corretto equilibrio metabolico.

I nostri comportamenti (sportivi, alimentari ecc.) influiscono sul rapporto tra calore corporeo, calore degli alimenti (le calorie) e calore sviluppato dall’attività motoria.

Fare sport significa anche camminare in un parco, nuotare in un mare tranquillo, pedalare lungo un viale alberato, oppure ritrovarsi con gli amici per una partita a calcetto.

Una produzione costante di calore unisce tutte queste attività motorie.

Ma lo sport ha un’anima? Ogni gestualità sportiva nasconde scenari di inaspettata bellezza: il calore di un abbraccio dopo il traguardo, dopo un gol o una meta, dopo tanta fatica vissuta e condivisa.

Il calore dell’anima può così fecondare il calore fisico e stimolare le forze di salute, contro la paura e la freddezza interiore che scatenano effetti negativi fino a livello corporeo.

Alla vigilia di questa nuova primavera che potrebbe rappresentare anche una svolta nella pandemia, ecco i consigli dell’esperto per recuperare tonicità e benessere.

Spunti pratici racchiusi in Calore umano e movimento fisico. Ossigeno, alimenti e attività motoria: come sostenere la salute e prevenire le malattie (Edilibri).

Regole semplici alla portata di tutti: perché esagerare non è mai la scelta migliore.