Iginio Massari, il miglior pasticcere secondo Gambero Rosso

0
1140

 

Dopo gli chef anche i pasticcieri sono approdati in TV, giá del 2009 il primo appuntamento con “Cake Boss” da allora i programmi si sono moltiplicati, si contano almeno 10 format dedicati alla pasticceria sui soli canali italiani.

Ma chi è il miglior pasticciere d’Italia? Secondo Gambero Rosso il ruolo del miglior chef pasticciere va a Iginio Massari, che nella sua Pasticceria Veneto a Brescia produce i prodotti dolciari migliori fra tutti, e che gli hanno valso Tre Torte e un punteggio complessivo di 93 su 100.

Iginio Massari nasce a Brescia il 29 Agosto del 1942 da una famiglia di ristoratori, fa le prime esperienze di pasticceria e cioccolateria in Svizzera. Molte sono le sue esperienze lavorative tra cui un periodo in Bauli dove consolida le conoscenze in paste lievitate e un’esperienza di dirigente tecnico del settore artigianale e industriale in Star.

Nel 1971 apre la Pasticceria Veneto

Vincitore, dal 1964, di oltre 300 concorsi, premi e riconoscimenti nazionali e internazionali.

Ultimi in ordine di tempo…

  • Riconoscimento dalla guida del Gambero Rosso per la migliore pasticceria d’Italia nel: 2011- 2012 / 2012- 2013 / 2013-2014 / 2014- 2015 / 2016-2017
  • 2015- gennaio Lione – presidente d’onore della COUPE DU MONDE DE PATISSERIE’ primo Presidente di giuria “straniero” in terra francese e allenatore della squadra Italiana che si’ è classificata al primo posto.
  • 2015- Marzo Venezia LEONE D’ORO ALLA CARRIERA