Melone, un amico per l’estate

0
1539

D’estate uno dei piatti piú amati è prosciutto e melone, questo frutto, insieme all’anguria, nella stagione calda la fa da padrone: gustoso, mediamente saziante e abbastanza dissetante, grazie all’alto contenuto di acqua.

É rinfrescante ed adatto a chi soffre d’anemia essendo ricco di ferro, ma questi non sono i suoi soli pregi. È anche ricco di vitamine A e C ed è considerato un ottimo ricostituente per chi è carente di questi elementi.

Vanta anche la presenza di vitamina B che tonifica, ricarica dal punto di vista “umorale” e si è anche rivelata ottima nel contrastare la fame nervosa. Ha proprietà rinfrescanti, diuretiche, depurative e lassative. La presenza di calcio, fosforo, magnesio e potassio lo rende un ottimo integratore naturale contro il caldo.

Ottimo come frutta si rivela un ingrediente perfetto per gustosi antipasti, qui di seguito una ricetta insolita.

Insalata di gamberi, melone e cocco.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 grammi gamberi
  • melone
  • cocco grattugiato
  • b. erba cipollina
  • b. succo di limone
  • b. olio d’oliva
  • b. sale
  • b. pepe

Preparazione

Pulire e sgusciare i gamberi, scottarli in acqua salata per un paio di minuti.

Tagliare un melone in due metá, ripulirlo dai semi e, con uno scavino, ricavatene delle palline, facendo attenzione a non rovinare il guscio del melone che userete come piatto da portata.

Mettete in una ciotola i gamberi e le palline di melone e condite a piacere con olio, erba cipollina tagliuzzata, sale e pepe.

Dividete l’insolita insalata nei due gusci di melone e spolverate con il cocco grattugiato.