Miele di Castagno, il nostro amico scuro.

0
754

Come abbiamo giá detto, i tipi di miele sono tanti e diversissimi tra loro, ad esempio il miele di castagno e quello d’acacia, solo in Italia ne abbiamo50 tipi differenti.

Tipico delle aree mediterranee, il miele di castagno viene prodotto in un periodo compreso tra giugno ed ottobre, di colore ambrato scuro (a volte quasi nero) ha un sapore complesso, con retrogusto amarognolo che lo rende perfetto per accompagnare piatti di carne o formaggio stagionato.

Ricco di sali minerali contiene potassio, ferro, calcio, magnesio, sodio e manganese, è quindi ottimo per chi ha bisogno di una dieta ricca di sali minerali ma non per coloro che devono seguire una dieta ipocalorica o per coloro che hanno patologie tipo il diabete, infatti ha 300 calorie ogni 100 grammi.

Se passate l’estate in montagna e non avete paura di chiudere la giornata con una tisana calda potete provare questa tisana, che vanta anche un effetto dimagrante!

Tisana cannella limone e miele.

  • Mezzo bastoncino di cannella
  • Il succo di mezzo limone
  • Un cucchiaio di miele di castagno

Mettete in un pentolino la quantitá di acqua per una tisana, portate ad ebollizione quindi mettete in infusione per 3 – 5 minuti il bastoncino di cannella diviso in pezzettini.

Rimuovere i pezzetti di cannella, aggiungere un cucchiaino di miele e uno di succo di limone. Consumare ancora caldo (scelta consigliata per garantire l’effetto dimagrante).

Potete anche lasciare una sottile fetta di limone nella tazza.