Natale 2023: gusto, qualità e tradizione Made in Italy con il “Citterino”, il salame di Citterio con oltre 70 anni di storia

0
180

Ideale per la tavola delle feste, è un salame realizzato con carni 100% italiane e una lenta stagionatura naturale, senza glutine e senza derivati del latte

Natale è da sempre sinonimo di tradizione, sapori genuini, condivisione e convivialità. Anche e soprattutto nel 2023. Valori importanti che Citterio, storica azienda di salumi, vuole portare sulle tavole delle feste degli italiani con i suoi prodotti iconici simbolo di italianità, storicità e qualità.

Per Natale 2023 l’azienda con sede a Rho invita a scegliere il suo piccolo e inimitabile salame Citterino, l’orgoglio di casa Citterio. Un salame di alta qualità, fatto ancora con la cura e la passione di una volta e che vanta una storia lunga più di 70 anni.

Dal peso medio di 250 grammi Il Citterino è un salame realizzato con una perfetta ed equilibrata alternanza di parti, magre e non, e con una macinatura media. Il segreto del suo gusto e consistenza unici sono sia la cura nella scelta delle carni italiane e nel loro impasto omogeneo, sia un processo di lenta stagionatura con l’utilizzo di un budello naturale. Solo così si ottiene un prodotto dal profumo invitante e gusto delicato.

Inoltre si tratta di un salame realizzato con carni 100% italiane, senza glutine e senza derivati del latte, prodotto all’interno dello stabilimento di Santo Stefano Ticino (Mi), green e all’avanguardia per la produzione di salumi di prima qualità.

Oltre al classico formato da 250 grammi il Citterino si può anche gustare già affettato in vaschetta nella linea Riassunto, comodo per ogni occasione.