Pollo alle mandorle, il piatto piú ordinato nei ristoranti cinesi.

0
1742

É risaputo che le cucine straniere vengono solitamente adattate ai gusti del paese in cui vengono proposte, cosí capita anche alla cucina cinese in Italia: dimostrazione di questo è il successo che ha avuto il “pollo alle mandorle”, che in Cina è invece un piatto piú che altro familiare originario della regione nella provincia di GuangDong.

Questo piatto è abbastanza facile anche da fare in casa, eccovi la ricetta.

Ricetta per due persone

  • 300 grammi di petto di pollo
  • 100 grammi di mandorle
  • 50 grammi di sedano
  • 50 grammi di carote
  • un mazzetto di cipollotti
  • 60 ml di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di vino da tavolo
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco
  • 10 gr di maizena

Tagliate il petto di pollo a cubetti e passateli nella maizena.

Nel frattempo scaldate e tostate le mandorle per alcuni minuti in una padella antiaderente. Mondate e tritate il sedano, le carote e i cipollotti, insaporiteli con lo zenzero nella padella antiaderente, dopo qualche minuto aggiungete il pollo e fatelo rosolare a fiamma vivace per 10 minuti mescolando spesso.

Versate la salsa di soia e il vino, unite le mandorle e cuocete per altri 2-3 minuti.

Il pollo alle mandorle è pronto, servitelo subito.