Primavera, tempo di risveglio

0
1777

Anche se ormai si trova tutto in qualsiasi stagione, la primavera porta sui banche dei fruttivendoli tanti nuovi prodotti, colorati e profumati che segnano il risveglio della natura dopo i mesi autunnali ed invernali.

A marzo iniziano a vedersi i primi asparagi, la lattuga e ancora rucola, cicoria, invidia, ravanelli.

Maggio porta il rosso del pomodoro, il verde di fave, fagiolini, piselli.

La frutta primaverile invece annovera albicocche, nespole, amarene (ormai peró introvabili) ciliegie, fragole.

Ecco allora una ricetta che unisce frutta e verdura di stagione…il risotto asparagi e fragole!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 320g di riso
  • 30g di burro
  • 1/2 cipolla
  • 200g di asparagi
  • 100g di fragole
  • 1 litro di brodo
  • 1/2 bicchiere d’ aceto
  • 1 tuorlo
  • 100ml di panna da cucina
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano

Dopo aver lavato gli asparagi, togliete la parte dura dei gambi e cuoceteli a vapore o lessati, manteneteli sodi, riduceteli a rondelle e teneteli da parte. Lavate le fragole e tagliatele. Fate una cremina mescolando il tuorlo con la panna.

Soffriggete la cipolla con il burro, fatelo tostare quindi aggiungete il brodo bollente, mescolate e quando sará quasi consumato aggiungete prima gli asparagi e dopo un minuto anche la cremina di panna e tuorlo , mescolate bene, dopo un’ altro minuto aggiungete anche le fragole, cuocete per un minuto , poi spegnete il fuoco