Tempeh Murni, non solo Tofu

0
1203

La quantità di persone che sceglie di non mangiare carne rossa è quotidianamente in crescita. Questo è possibile anche alla continua ricerca di sapori nuovi, surrogati proteici adatti ad un’alimentazione più sana e nutriente.
Il Tempeh Murni è una tavoletta di fagioli di soia ricca di proteine proviene originariamente dall’Indonesia, ma si trova ovunque nel sud-est asiatico.
È versatile come la carne e spesso la rimpiazza nelle ricette,
anche perché è più economico.
Può essere cotto in tanti modi: aggiunto a zuppe, brasati e insalate, saltato in padella,
o addirittura usato come ripieno per i panini. Come il tofu, assorbe bene gli altri sapori, quindi è spesso grigliato o marinato come una bistecca o un hamburger.
Può anche essere tagliato a fette e fritto, cosicché la croccante crosta dorata contrasti
bene con l’interno bianco e cremoso.
Esistono molti tipi di tempeh, il termine Tempeh indica che i fagioli di soia sono stati fermentati. I fagioli vengono lasciati in ammollo per una notte e poi sbucciati prima della cottura. Successivamente rinchiusi in un sacchetto di plastica e lasciati fermentare per 2 o 3 giorni in un luogo caldo e umido.
Il tempeh si trova in blocchetti, fresco o surgelato.
Più intenso e pesante del tofu in quanto a consistenza, ha un gusto asprigno e di noce,
un incrocio fra carne rossa e un grande fungo di campo