The Social Table, un nuovo modo di stare a tavola!

0
1570

Sta per arrivare il secondo evento di “The Social Table” dove persone che non si conoscono ma che condividono gli stessi interessi ceneranno insieme per la prima volta: il 6 giugno i ristoranti del centro storico di Ravenna saranno animati da cene “al buio”.

Le regole del gioco? Collegare il proprio account Facebook, rispondere a qualche domanda, quindi, iscriversi. Questo dovrete fare per poter partecipare a cene con massimo 8 persone per tavolo, convitati sconosciuti ma con almeno un interesse in comune con voi, in un ristorante a sorpresa.

Dopo essersi iscritti e aver risposto ad alcune semplici domande che serviranno agli organizzatori per configurare il tavolo, potrete decidere di partecipare all’evento in programma direttamente dal sito con PayPal, Carta di Credito o Bonifico.

24 ore prima verrá comunicato il nome del ristorante e alcuni indizi sui partecipanti che conoscerai solo alla serata.

Utilizzando, poi, l’hastag #conoscersiatavola, i partecipanti potranno raccontare e condividere su Facebook, Instagram e Twitter questa nuova Social Food Experience.

Per essere sempre informati sul prima e sul dopo potete iscrivervi alla loro newsletter o seguire il blog e le pagine Facebook, Twitter, Instagram!

Il primo evento di The Social Table è stato il 21 marzo, in collaborazione con Confesercenti Ravenna. Ed è stato presentato il 13 marzo al laboratorio delle idee coLABoRA di Ravenna, alla presenza dell’Assessore Massimo Cameliani del Comune di Ravenna, di Riccardo Ricci Petitoni di Confesercenti Ravenna e Dario Monti coordinatore di Colabora.

I ristoranti che hanno aderito a questa prima serata sono stati 6: Fellini – Scalinocinque, VerdeBio, Taverna del Molino, Fricandò, DueDame e S-Club).

The Social Table è un progetto nato a Ravenna con l’obiettivo di favorire e semplificare la possibilità di incontrarsi e conoscersi… a tavola. L’idea è quella di unire i vantaggi della Rete con l’autenticità della vita reale. Da sempre la convivialità a Tavola è il fattore Social delle nostre vite, e proprio per questo il nostro obiettivo è creare, nuove relazioni attraverso l’incontro a tavola.