Un cocktail dedicato al “Paganini Genova Festival”

0
560

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017, l’associazione Amici di Paganini organizza con Comune di Genova, il Teatro Carlo Felice, la Fondazione Hruby e il conservatorio Paganini la prima edizione del Paganini Genova Festival, con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Uno dei massimi esponenti della cultura genovese, la manifestazione, che si ripeterà con cadenza annuale in concomitanza con il giorno della nascita di Paganini, ha lo scopo di coinvolgere l’intera città e risvegliare la consapevolezza della rilevanza mondiale del suo illustre cittadino.

Il programma prevede concerti, eventi culturali, conferenze, e percorsi guidati, con lo scopo di attrarre pubblici di natura e provenienza diversa.

Per questo ne parliamo in questo blog, perché nell’ambito del “Paganini Genova Festival” la Fepag, la Federazione dei Pubblici Esercizi genovesi aderente Ascom-Confcommercio, ha lanciato un concorso per il miglior cocktail.

Il vincitore è stato declamato ieri pomeriggio nella la Sala Doria al Ristorante Cavo (vico Falamonica, Genova) si tratta di “Aperitivo Paganini”, un cocktail con tutti ingredienti liguri.

Proposto da Christian Palomba, barman del Murena Suite di via XX Settembre, il cocktail è stato eletto vincitore da una giuria composta da Franco Bampi (presidente A Compagna), Gianni Petrelli (presidente Associazione Enoteche Vini e Liquori Fepag-Ascom e responsabile vendite di Uva Store di salita Pollaiuoli) e Gabriele Cordone (barman internazionale).

Volete provarlo? Eccovi gli ingredienti: gin Gino (Savona) 4,5 cl, Amaro Santa Maria al Monte (Genova) 3,0 cl, succo di limone 1,5 cl, sciroppo di zucchero 1,5 cl, una spruzzata di Chinotto Lurisia e due gocce di bitter alla lavanda.