Cocktails alle formiche, solo per i piú coraggiosi!

0
1148

Da tempo si parla di sovrapopolazione e di nuove risorse per sfamare tutti, compresi gli insetti…i cocktail sono all’avanguardia, hanno giá strizzato l’occhio alle formiche!

Dal Perú arriva l’Antcocktails, che aggiunge al drink formiche precedentemente riposte in un vasetto con del rum di altissima qualità. Una volta “ubriacate”.

Ma il piú famoso in questi ultimi mesi le il coktail proposto al Native di Singapore dal proprietario Vijay Mudaliar, fondatore del locale e bartender professionista.

Il drink a base di formiche è pensato per stupire ma anche per far riflettere sull’importanza di guardare alla sostenibilità!

Ispiratosi al ristorante D.O.M. di San Paolo, in Brasile, dove lo chef Alex Atala usa solo ingredienti amazzonici, Vijay ha pensato di fare la stessa cosa a Singapore, attingendo agli ingredienti tropicali da cui sono circontati.

Ed ecco nel bicchiere la tapioca locale e la guanábana, invece di cassava brasiliana e cirimoia sudamericana e…le formiche, che danno un tocco acido al cocktail.

Sono insetti selezionatissimi, nel cocktail troviamo le formiche tessitrici, ricche di vitamina C, invece, in superficie, tra i cubetti di basilico in azoto liquido sono offerte formiche importate dalla Thailandia, molti piú croccanti!

Optimized by JPEGmini 3.9.2.5L Internal 0xba048c02