Gelati proteici, il nuovo trend dell’estate 2023. Quantità limitata di zucchero e alto contenuto di proteine, ideali per aumentare il tono muscolare e tornare in forma

0
321

Da Tonitto 1939 una nuova gamma di gelati rich-in in quattro gusti, che si aggiunge ai nuovi sorbetti al cioccolato e al pistacchio

La combinazione tra gusto, leggerezza ed energia si può riassumere semplicemente nel gelato proteico, nuovo trend dell’estate 2023. I consumi di questo alimento sono infatti in evidente crescita a doppia cifra negli ultimi anni, così come quelli degli alimenti rich-in che fanno proprio parte del claim proteine, che lo scorso anno hanno ottenuto un +6,4% di vendite, scavalcando il claim “fibre” e affermandosi come numeri uno in termini di incassi, con 1,1 miliardi di euro.

Inoltre, con la ripresa delle attività sportive all’aperto e la totale riapertura dei locali, le vendite di categorie come i preparati per l’alimentazione sportiva e gli energy drink, hanno infatti registrato una crescita rispettivamente del 44% e del 25%.

Per questo motivo, anche attraverso il proprio dipartimento di Ricerca & Sviluppo, Tonitto 1939, azienda ligure leader in Italia per il sorbetto e per il gelato senza zuccheri aggiunti, ha pensato di sviluppare una nuova gamma di gelati High Protein che presentano una consistenza morbida capace di soddisfare chi ricerca il gusto tipico del gelato artigianale senza rinunciare a principi nutrizionali idonei a diete ipocaloriche.

Negli ultimi anni si è assistito a un crescente interesse verso i cibi proteici in tutte le categorie alimentari, dagli snack agli yogurt, fino ultimamente anche al gelato – afferma Alberto Piscioneri, Sales & Marketing Director Tonitto 1939 . L’alimentazione umana sta infatti cambiando con un distaccamento dalla carne e dalle uova e un incremento delle persone che consumano alimenti vegetariani, andando sempre più spesso alla ricerca di alimenti che forniscano quell’apporto proteico fornito in precedenza da prodotti di origine animale. Per questo abbiamo realizzato approfonditi studi che ci hanno permesso di creare un processo produttivo particolare che riuscisse a ottenere un equilibrio non semplice tra cremosità, ottenuta grazie a un lento processo di mantecazione, e un alto contenuto di proteine, mantenendo intatte le caratteristiche di un gelato classico”.

La novità 2023 dell’azienda ligure contiene anche una quantità limitata di zucchero, un alto contenuto di proteine, circa 20 grammi per confezione, ed è disponibile nei gusti vaniglia, cioccolato, nocciola e arachidi. Le proteine sono infatti alla base della vita stessa: sono essenziali per la pelle, per i capelli, per le ossa, producono ormoni, permettono un ottimale funzionamento del sistema immunitario e, nel caso degli sportivi, sono essenziali per la crescita muscolare.

Oltre ai gelati proteici, Tonitto 1939 per l’estate 2023 ha implementato la propria gamma di Sorbetti con due nuovi gusti mai sperimentati prima, ma tipici della tradizione italiana, ovvero il pistacchio e il cioccolato. Al fianco del Sorbetto, per il segmento Natural Happiness si conferma lo Stecco Sorbetto, mentre per quello Healthy Happiness, oltre al gelato High Protein, ecco il gelato Linea, lo Stecco gelato Linea senza zuccheri aggiunti e Gaia il primo gelato 100% allergen free. Nel segmento Individual Happiness si posiziona il gelato Yo-Yo il primo gelato Greek Style, mentre per il Family Happiness l’azienda ha presentato le nuove Mini Coppa Famiglia da 200 grammi, ideali per uno snack in ogni momento di relax, oltre alle consolidate Coppa Famiglia e Gran Coppa Famiglia.