…and the winner is…Old Fashioned!!!

1
1103

Ebbene si, è l’Old Fashioned il cocktail vinciotre della classifica World’s 50 Best-Selling Classics”, ovvero la classifica dei cocktail classici più ordinati nel mondo che pubblica ogni anno “Drink International”, la rivista bibbia dei Cocktail Bar.

Stilata grazie al contributo di più di cento barman, raccoglie creazioni nate in posti diversissimi come Firenze, Los Angeles o L’Avana e che ormai hanno conquistato il mondo.

Quest’anno sul podio il Daiquiri, al terzo posto, il Negroni al secondo e, come dicevamo, l’Old Fashioned sul gradino piú alto!

Semplice ed elegante, Old Fashioned è un modo diverso di bere whisky.

Ha spento quasi 100 candeline ma è ancora uno dei drink più richiesti nei bar di tutto il mondo, come rivela la classifica.

La prima ricetta di questo Cocktail è stata registrata all’ Old Waldorf Astoria Bar Book del 1931, anche se il suo ideatore, il colonnello James E. Pepper, pare lo abbia creato qualche anno prima.

La ricetta

Ingredienti

  • 4,5 cl Bourbon o Rye Whisky (whisky di segale)

  • 1 Zolletta di Zucchero
  • 1, 2 ml di Angostura Bitter
  • Qualche goccia di acqua naturale

 

Esecuzione

Mettere la zolletta di zucchero in un bicchiere Old Fashioned (o in un Tumbler) e saturarla con l’Angostura

Versare una spruzzata di acqua naturale e mescolare, con un Bar Spoon, fino a sciogliere lo zucchero.

Aggiungere poi il Bourbon o il Whisky e qualche cubetto di ghiaccio

Servire con una fetta d’arancia e una ciliegina.

1 COMMENT